Wednesday, February 20, 2008

La Sprezzatura


"..e per dir forse una nuova parola, usar in ogni cosa una certa sprezzatura,
che nasconda l'arte e dimostri ciò che si fa e dice venir fatto senza fatica e quasi senza pensarvi.
Da questo credo io che derivi assai la grazia." -Castiglione

Provate a rifletterci. Quante persone avete attorno che possano essere definite "sprezzanti"?
Quante realmente leggere, realmente eteree, realmente autoritarie? Nella naturalezza del gesto, lì sta la grandezza.

JS

2 commenti:

edoardo said...

Nella sobrietà e nella naturalezza del gesto sta la vera classe.

Complimenti, ogni tuo post val bene una messa.

Jacopo Signani Corsi said...

Sempre troppo indulgente...grazie!